• Pressofusione alluminio | pressofusione leghe leggere | Pressofusione magnesio | Vacural •

Fonderia

La fonderia è il cuore della produzione

Rifimpress dispone di 10 presse moderne con una potenza da 200 a 2200 tonnellate, in grado di produrre particolari con un peso variabile da pochi grammi a 15 kilogrammi.  

La grandezza di ciascun macchinario dipende dalla propria forza di chiusura: maggiore è quest’ultima, maggiori saranno le dimensioni dei componenti realizzabili. La nostra azienda,  è dunque in grado di produrre pressofusi di varie tipologie a seconda delle specifiche esigenze del cliente.

Le presse di Rifimpress sono:

•  PRESSA 250 ton Colosio, automatica

•  PRESSA 250 ton Colosio, automatica con asportatore robotizzato

•  PRESSA 450 ton Colosio, automatica con asportatore robotizzato

•  PRESSA 450 ton Colosio, completamente automatica robotizzata con robot antropomorfo Kawasaki

•  PRESSA 600 ton Colosio, completamente automatica robotizzata con robot antropomorfo  ABB

•  PRESSA 750 ton Colosio, completamente automatica robotizzata con robot antropomorfo Kawasaki

•  PRESSA 900 ton Colosio, completamente automatica robotizzata con robot antropomorfo Kawasaki

•  PRESSA 1000 ton Colosio, completamente automatica robotizzata con robot antropomorfo ABB

•  PRESSA 1600 ton Colosio, completamente automatica robotizzata con robot antropomorfo Staubli

•  PRESSA 2200 ton Idra, con isola completamente automatica e robot asportatore e robot spray ABB

La presso con tonnellaggio 2200 dispone, oltre alla normale tecnologia, anche la tedesca vacural, è quindi un macchinario in grado di produrre con processo sottovuoto “No Oxigen” . La nuova pressa garantisce le migliori condizioni possibili per produrre pressofusi virtualmente esenti da difetti.

Ad eccezione di questa e della 900 ton, tutte le nostre presse sono equipaggiabili per lavorare in magnesio, settore in cui da sempre la nostra azienda crede fermamente. 

 

Credits:G&M Network - Filosofia e Tecnologia Web