Tecnologie di controllo Qualità

La fonderia Rifimpress assicura su tutti i prodotti standard qualitativi molto alti, per questo ha costantemente investito in macchinari e tecnologie in grado di garantire il massimo della qualità.

La nostra azienda, infatti, è in grado di effettuare diverse verifiche di qualità attraverso l’impiego di strumenti tecnologicamente molto avanzati e non sempre diffusi tra le fonderie.

Tra le tecnologie che Rifimpress utilizza per il controllo qualità vi è lo spettrometro, strumento che consente di analizzare l’esatta composizione delle leghe e dei loro componenti così da poterne garantire con certezza le proprietà.

La nostra fonderia dispone inoltre della Macchina a Raggi X, che permette di analizzare con precisione le micro e macro porosità degli ossidi sui pezzi grezzi e i lavorati, e di una termocamera. Grazie a quest’ultima Rifimpress è in grado di realizzare per i propri clienti un servizio di anamnesi delle temperature sugli stampi in produzione, così da poter individuare eventuali cause di metallizzazione, formazione di giunzioni fredde, deformazione pezzi in estrazione o strappature e dunque rendere più costanti, sotto controllo ed efficienti i processi.