• Pressofusione alluminio | pressofusione leghe leggere | Pressofusione magnesio | Vacural •

cosa ci chiedono i clientiCosa ci chiedono i clienti

Con quale grado di finitura vengono forniti i componenti?

Quali sono i metodi di controllo e igiene delle leghe che utilizzate?

Come progettate una nuova produzione?

Che differenza c’è tra leghe di magnesio e leghe di alluminio?

RaceboRacebo

Rifimpress fa parte di RACEBO, la Rete che raggruppa le aziende di eccellenza della motor valley bolognese.

VacuralVacural

Rifimpress usa NOX, la pressa in grado di lavorare con processo VACURAL

Progetti

Rifimpress investe costantemente in tecnologie e ricerca per fornire ai propri clienti standard di qualità molto elevati.

In questa ottica l’azienda ha recentemente portato avanti un progetto di ricerca in collaborazione con i dipartimenti DIEM e SMETEC dell’Università di Bologna per lo sviluppo di componenti pressofusi trattabili termicamente T6.

I risultati hanno portato un buon miglioramento del’integrità dei getti attraverso un’accurata fase di progettazione dei sistemi di colata, con particolare riferimento ai canali di evacuazione dell’aria e una efficace messa a punto dei parametri di processo. Entrambe le attività sono state supportate dall’ausilio della simulazione numerica.

La riduzione di porosità nei getti pressocolati sottovuoto ha permesso il trattamento termico T6 della lega, senza avere la formazione di blistering, con conseguente incremento delle caratteristiche meccaniche confrontabili con quelle di analoghi getti realizzati con colata in conchiglia e trattati T6.

 

 

Credits:G&M Network - Filosofia e Tecnologia Web